Fitness e salute

Come rafforzare il sistema immunitario: questi consigli ti aiuteranno a costruire difese forti

Camilla Freinek Camilla Freinek
da Camilla Freinek, BSc MSc
l' 29.12.2023

Ti ammali di continuo? Nel nostro ambiente sono presenti molti virus, batteri e sostanze estranee che hanno effetti diversi sull'organismo. Inoltre, il nostro stile di vita moderno, caratterizzato da condizioni ambientali mutevoli, una dieta squilibrata, troppo stress e mancanza di esercizio fisico, indebolisce il nostro corpo. Proprio per questo è importante rafforzare il sistema immunitario. Nel nostro articolo approfondiamo e ti diamo suggerimenti su quali misure e rimedi possono essere utilizzati per sostenere il sistema immunitario.

Perché rafforzare il nostro sistema immunitario?

Il nostro sistema immunitario svolge ogni giorno funzioni fondamentali. Oltre a difenderci da virus, batteri e sostanze estranee, svolge altri importanti compiti, come la regolazione della flora batterica propria dell’organismo. I batteri intestinali svolgono un ruolo particolarmente importante nell’intestino sotto forma di flora intestinale, perché una flora intestinale sana significa un buon sistema immunitario.

Anche la guarigione delle ferite è supportata dal nostro sistema immunitario. Uccide i virus e i batteri che ci attaccano, aiuta a ricostruire il tessuto lesionato e stimola la guarigione.

Il nostro sistema immunitario fa sempre il massimo. Se il nostro sistema di difesa è sopraffatto, possono verificarsi sintomi da stress che possono avere conseguenze gravi sulla salute.

Un sistema immunitario funzionante blocca immediatamente gli invasori che potrebbero danneggiare il nostro corpo, senza che noi ce ne accorgiamo. Anche i danni già subiti vengono leniti più rapidamente.

Superare l'autunno e l'inverno con un sistema immunitario forte

In autunno e in inverno, il nostro sistema immunitario è messo particolarmente sotto pressione. Le giornate diventano piú corte, le temperature piú fredde e riponiamo nell’armadio i vestiti leggeri per proteggerci dal clima umido e dalle temperature fredde che mettono alla prova le nostre difese immunitarie. Non c’è da meravigliarsi se il nostro sistema immunitario ha bisogno di più supporto che mai in queste stagioni.

Misure e rimedi per rafforzare il sistema immunitario

Rafforzare il sistema immunitario con una dieta equilibrata e alimenti freschi

Se scegli alimenti freschi di stagione e possibilmente coltivati all'aperto, fornirai al tuo organismo una buona dose di vitamine e minerali preziosi. Una dieta sana ed equilibrata fornisce all'organismo sostanze importanti.

Alimenti: Cosa mangiare per rafforzare il sistema immunitario?

Preferiamo consumare molti cibi basici, soprattutto tanta frutta e verdura. D'altra parte, la carne, la farina bianca, gli alimenti ricchi di grassi, lo zucchero e i prodotti pronti devono essere consumati con moderazione.

Dissetati.

Chi beve troppo poco non è solo stanco e esausto, ma è anche più vulnerabile alle infezioni. Ciò è dovuto alla secchezza delle mucose. La scarsa umidità non è in grado di eliminare a sufficienza i virus e i batteri che rimangono nell’organismo. Assicurati quindi di bere molti liquidi, preferibilmente acqua e tisane non zuccherate.

Rafforzare il sistema immunitario con l'esercizio fisico

I sedentari convinti probabilmente affermano che la stagione fredda e umida non contribuisce molto al mantenimento della salute. Sbagliato! Il movimento all’aria aperta allevia lo stress, stimola la circolazione e l’irrorazione sanguigna, fa dormire bene e assicura anche il buon umore. Tutto questo supporta il sistema immunitario. In questo senso: uscite nella natura! Non esagerare: D’altra parte, se ci si sforza troppo quando si fa esercizio fisico o si fa sport durante un'infezione acuta, si ottiene l'effetto opposto.

Nicotina e alcol sono vietati.

L'alcol e la nicotina, come lo stress, sono tipici fattori di rischio che possono portare a un indebolimento del sistema immunitario. L'intossicazione da alcol, ad esempio, riduce significativamente l'attività del sistema immunitario per 24 ore. Il consumo regolare di alcol inibisce l'attività delle cellule di difesa. La nicotina disturba il lavoro dei globuli bianchi dell'organismo, responsabili della ricerca e della distruzione degli agenti patogeni.

Quali vitamine e nutrienti rafforzano il sistema immunitario?

Diversi micronutrienti sostengono attivamente il sistema protettivo dell'organismo per un'efficace difesa immunitaria. In particolare, la vitamina C e gli oligoelementi zinco selenio sono tra i classici immunitari collaudati. Nei periodi di maggiore stress, le sostanze vitali immunoattive sostengono il sistema immunitario.

La vitamina D svolge anche un ruolo nel sistema immunitario dell'organismo e fornisce quindi un prezioso contributo alle difese del corpo. Nei mesi più freddi dell'anno, tuttavia, il livello di luce solare in questo Paese è troppo basso per produrre vitamina D attraverso la pelle; per questo motivo i livelli di vitamina D meritano attenzione e dovrebbero essere controllati regolarmente. La vitamina A sostiene dall'interno le membrane mucose, comprese quelle del naso e della gola, che costituiscono un importante scudo protettivo contro gli agenti patogeni ambientali. Il ferro è meno conosciuto in questa funzione, ma contribuisce anche al normale funzionamento del sistema immunitario: le donne in età fertile, in particolare, dovrebbero assicurarsi di averne una buona scorta.

Per saperne di più su questo argomento, cliccare qui:

Le vitamine e i nutrienti più importanti per le difese immunitarie
biogena-line
Immune 24/7

Vuoi sostenere il tuo sistema immunitario a lungo termine? Immune 24/7 offre un apporto per l'intera giornata di 12 vitamine e 8 minerali combinati con estratti vegetali selezionati e altri preziosi ingredienti

Comprare capsule per il difese immunitari
19,90 €
Immun 24/7 - 60 Kapseln

Igiene: Mani pulite!

Oggi sappiamo che i batteri e i virus si trasmettono soprattutto attraverso le mani. Di conseguenza, le maniglie dei trasporti pubblici, i bancomat e le strette di mano sono punti di pericolo sottovalutati quando si tratta di infezioni. E poiché ci tocchiamo il viso con le dita in media ogni quattro minuti, spianiamo la strada all'attacco degli agenti patogeni. Quindi, togli le mani dal viso e lavale regolarmente e accuratamente.

Fai delle pause e rafforza le tue difese: Datti tempo!

Concediti pause regolari per rilassarvi e fare un respiro profondo. In termini di pulizia olistica, oltre al corpo anche la mente e l'anima dovrebbero ricevere sufficiente attenzione. Lo stress costante e la tensione mentale indeboliscono il sistema immunitario. Un rilassamento regolare può quindi aiutare a mantenersi in salute anche durante le fasi di stress. Ad esempio, si può ridurre un'abitudine quotidiana della vita moderna: Ignorare lo smartphone o il computer portatile almeno per un po' e trascorrere consapevolmente del tempo fuori casa - lo yoga, la meditazione o una piacevole passeggiata all'aria aperta hanno un effetto rilassante, sostenendo sia il corpo che la mente.

Vai in sauna e rafforza il tuo sistema immunitario

Le visite regolari alla sauna non sono solo rilassanti, ma aiutano anche a rafforzare il nostro sistema immunitario. Alternando il caldo e il freddo, i vasi sanguigni si allenano e possono quindi adattarsi meglio ai cambiamenti di temperatura. In questo modo si riduce la perdita di calore in un ambiente freddo e le mucose si raffreddano meno. In questo modo è più difficile per gli agenti patogeni insediarsi nell'organismo. Per far allenare al meglio i tuoi vasi sanguigni, dovresti andare in sauna di tanto in tanto, non solo nella stagione fredda ma anche in estate.

Attenzione: se sei già raffreddato, è meglio evitare di andare in sauna. I forti sbalzi di temperatura possono mettere a dura prova l'organismo.

Rimedio casalingo: docce alternate: Rafforzare il sistema immunitario con il caldo e il freddo

Come le sessioni di sauna, le docce a contrasto allenano i vasi sanguigni e quindi rafforzano indirettamente il sistema immunitario. Inizia sempre con una doccia calda e termina con una doccia fredda. Fai la doccia prima sulle gambe, prima all'esterno e poi all'interno. Poi risali gradualmente verso l'alto fino a quando tutto il corpo non si sarà abituato allo stimolo del freddo. La temperatura dell'acqua fredda deve essere scelta in modo che sia appena tollerabile.

Dormi a sufficienza: buona notte!

Dormire a sufficienza è importante anche perché il sistema immunitario produce cellule immunitarie e apprende durante i periodi di riposo. L'insonnia può ridurre drasticamente il numero di cellule di difesa e quindi indebolire il sistema immunitario. Se dormi per circa sette-otto ore al giorno, dai al tuo corpo abbastanza tempo per recuperare. Durante la notte, il sistema immunitario lavora a pieno ritmo e produce più globuli bianchi, ad esempio. Chi inizia la giornata ben riposato non solo è più efficiente, ma è anche meno soggetto a raffreddori.

Addio all'aria secca del riscaldamento!

L'aria calda del riscaldamento secca le membrane mucose delle vie respiratorie, fornendo un bersaglio ideale per virus e altri agenti patogeni. Sebbene gli esperti ritengano che gli umidificatori elettrici siano fondamentali a causa della potenziale colonizzazione di agenti patogeni, le piante da appartamento e una ciotola d'acqua scoperta (l'ideale sarebbe un vaso di argilla, da cambiare regolarmente) sul riscaldamento possono aumentare naturalmente l'umidità.

Ventialzione d'urto

Con piccole modifiche al clima della stanza, possiamo aumentare notevolmente il fattore benessere. Una regolare ventilazione intermittente, ad esempio, garantisce un buon apporto di ossigeno e riduce enormemente la contaminazione da germi, soprattutto negli uffici open space. Apri tutte le finestre per cinque-dieci minuti più volte al giorno per garantire un piacevole contenuto di ossigeno e umidità nell'aria della stanza e poi richiudetele. In questo modo l'aria viziata viene ampiamente ricambiata.

Altri articoli
Sostenere il sistema immunitario dei bambini
Come il sistema immunitario impara dai danni e quale ruolo svolgono i micronutrienti: Che cosa hanno in comune il sistema immunitario di un bambino e i bambini? Entrambi hanno ancora molto da imparare. Mentre i bambini esplorano il mondo in modo...
Per saperne di più
da Mag. Margit Weichselbraun
l' 20.09.2023
Immunitari naturali lontani dalla norma
La maggior parte delle persone conosce i classici come lo zinco e la vitamina C per sostenere il sistema immunitario. Ma hai mai sentito parlare dell'artiglio di gatto e del tragacanto? Continua a leggere per scoprire cosa rende questi rimedi...
Per saperne di più
Michael Wäger
da Michael Wäger, BSc, MSc
l' 15.02.2018
Pronti per la primavera – I micronutrienti che accompagnano l'allenamento
Pronti per la primavera – I micronutrienti che accompagnano l'allenamento
È marzo. I messaggeri della primavera, come foglie e fiori che germogliano, e i primi caldi raggi di sole illuminano la tanto attesa primavera. Non solo la natura inizia a rifiorire. Anche noi ci sentiamo pieni di voglia di fare grazie alle...
Per saperne di più
da Mag. Margit Weichselbraun
l' 01.03.2019