La vita

Prevenire i postumi della sbornia: ecco alcuni consigli per tornare in sesto dopo una notte di festeggiamenti

Michael Wäger Michael Wäger
da Michael Wäger, BSc, MSc
l' 27.12.2022
Prevenire i postumi della sbornia: ecco alcuni consigli per tornare in sesto dopo una notte di festeggiamenti Prevenire i postumi della sbornia: ecco alcuni consigli per tornare in sesto dopo una notte di festeggiamenti

Spensieratezza ed allegria: ecco l'epitome di una festa di successo. Tuttavia, dopo una serata tanto allegra quanto alcolica, spesso arriva la sbornia che porta con sé mal di testa, nausea, svogliatezza e sensibilità alla luce e al rumore. Ma cosa fare per evitare di trascorrere il prezioso giorno di riposo dopo la festa in una camera da letto buia? Abbiamo raccolto consigli e trucchi per prevenire e combattere i postumi della sbornia e raccomandiamo speciali combinazioni di micronutrienti per sostenere l'organismo nella sua lotta contro i peccati del giorno prima.

Chi la sera alza troppo il gomito, la mattina dopo dovrebbe assicurarsi di reintegrare le proprie scorte di micronutrienti. La combinazione dei 4 prodotti Biogena Formula fegato - cistifellea, Siebensalz® magnesio, Formula minerali e zinco & Acerola fornisce un ulteriore apporto di micronutrienti per il “dopo-festa”.

Di cosa ha bisogno il tuo corpo dopo aver bevuto alcolici?

Supporto per fegato & cistifellea dopo aver bevuto

Fegato: fabbrica metabolica. Il fegato è il più grande organo metabolico del corpo umano. Elabora i componenti alimentari ingeriti con il cibo, produce proteine, funge da organo di stoccaggio e ha un effetto regolatore sul sistema ormonale e immunitario. Inoltre, il fegato, a differenza di tutti gli altri organi, entra in contatto con sostanze che devono essere eliminate. L'alcol, i farmaci e altri tipi di sostanze possono mettere in crisi l'organo escretore più importante. Per questo è ancora più importante fornire un supporto nutrizionale al fegato e al suo organo ausiliario, la cistifellea. Gli estratti di erbe vengono da tempo utilizzati a questo scopo. La Formula fegato - cistifellea contiene cardo mariano che aiuta a mantenere la funzionalità epatica e carciofo che favorisce la stimolazione del sistema epatico-biliare.

biogena-line
Formula Fegato e Bile

Possibile impiego della Formula fegato - cistifellea:

  •  Per un sostegno mirato del fegato
  •  Per stimolare il sistema epatico – biliare
Ordina online la formula fegato – cistifellea
54,90 €
Leber Galle Formula - 120 Kapseln

Siebensalz® Magnesio

Il minerale magnesio svolge un ruolo molto importante per la funzione del sistema nervoso e della psiche. Inoltre, il magnesio favorisce le normali funzioni muscolari e il metabolismo energetico e contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell'affaticamento. Infine, il magnesio favorisce l'equilibrio elettrolitico dell'organismo.

Siebensalz® Magnesio è un complesso di magnesio con sette diversi composti di magnesio: il team di sviluppo dei prodotti di BIOGENA ha unito in una sola capsula una miscela ideale di composti diversamente solubili e ricchi di magnesio. Ciò garantisce un buon apporto di magnesio, indipendentemente dal valore del pH nel tratto gastrointestinale.

biogena-line
bestseller
Magnesio 7 Sali

Possibile impiego:

  • Per sostenere i muscoli, soprattutto in caso di sforzi fisici elevati.
  •  Per aumentare l'apporto di magnesio in caso di perdita di magnesio.
  •  Per migliorare l'assunzione di magnesio in caso di aumento del fabbisogno.
  • Per sostenere la psiche e mantenere le prestazioni e la vitalità nelle fasi di stress mentale e fisico.
Scopri le capsule Siebensalz® Magnesio
31,90 €
Siebensalz® Magnesium

Prevenire i postumi della sbornia con i minerali:

I minerali e gli oligoelementi sono tanto importanti quanto le vitamine: i minerali e gli oligoelementi sono essenziali per la vita umana. In particolari fasi della vita l’apporto mirato di minerali può contribuire a mantenere in equilibrio il bilancio minerale. La Formula Minerali di BIOGENA contiene un ampio spettro di minerali e oligoelementi essenziali.

biogena-line
Mineralstoff Formula

Possibile impiego:

  • Per migliorare l’apporto giornaliero di minerali
Ordina la Formula Minerali
32,90 €
Mineralstoff Formula

Zinco & Acerola

Supporto per le difese immunitarie: soprattutto in inverno e in caso di forte stress fisico o mentale prolungato è importante avere un sistema immunitario forte e per questo è necessario offrirgli un supporto specifico. Lo zinco svolge un ruolo fondamentale per il sistema immunitario. Esso è infatti il secondo oligoelemento più comune nel corpo umano e, insieme alla vitamina C, è uno dei classici del sistema immunitario. L’Acerola (un frutto simile a una ciliegia) contiene una quantità particolarmente elevata di vitamina C. Lo zinco e la vitamina C contribuiscono alla normale funzione del sistema immunitario e proteggono le cellule dallo stress ossidativo. Lo zinco favorisce inoltre il metabolismo acido-base, mentre la vitamina C svolge un ruolo importante nel metabolismo energetico e contribuisce a ridurre la stanchezza e l'affaticamento.

biogena-line
Zinco & Acerola

Possibile impiego:

  • Per sostenere le difese immunitarie
  • Per l’apporto mirato di estratto di Acerola vegetale
Ordina zinco & Acerola
38,90 €
Zink & Acerola

Consigli per prevenire la sbornia:

La soluzione più efficace è indubbiamente quella di pensarci dalla sera prima: consumare alcolici con moderazione è il metodo indiscusso per evitare i postumi di una sbornia.

1. Evitare bevande ad alto contenuto di zuccheri:

I long drink dolci e i cocktail zuccherati hanno un ottimo sapore, ma a causa dell'elevato contenuto di zuccheri inibiscono la capacità del fegato di scomporre l'alcol, il che significa che i postumi della sbornia sono particolarmente accentuati il giorno successivo. Inoltre, la dolcezza maschera il sapore dell'alcol, il che porta a bere "involontariamente" più alcol.

2. Acqua 1 – 1 alcol:

L'alcol elimina l'acqua dal corpo. Bere un bicchiere d'acqua insieme ad ogni bicchiere di bevanda alcolica mantiene il corpo ben idratato già durante la notte di festa.

3. Mantenersi in forma:

Un corpo allenato ha un metabolismo ben funzionante. L'esercizio fisico regolare, quindi, non solo è generalmente salutare, ma aiuta anche a scomporre più rapidamente l'alcol. Suggerimento: 24 ore prima della festa, vai in palestra per un allenamento completo.

4. Non andare a festeggiare a stomaco vuoto:

L'alcol passa più rapidamente nel sangue a stomaco vuoto, mentre gli alimenti contenenti grassi e carboidrati rallentano l'assorbimento dell'alcol nel sangue. Chi fa uno spuntino durante la festa (ad esempio con noci, olive o salatini) aggiunge direttamente sale e minerali che l'alcol sottrae all'organismo.

Consigli per il giorno dopo:

L'allegria della festa è seguita dal malessere post-alcolico del giorno dopo: la testa e lo stomaco brontolano. Questi consigli ti aiuteranno a rimetterti in sesto rapidamente:

1. Avanti con l’acqua:

La cosa più importante dopo una notte di festeggiamenti con molto alcol è fare il pieno di liquidi. Tuttavia, non si deve ricominciare da dove si è interrotto la sera prima: Il famoso "bevici su" non è di grande aiuto e rimanda solo i tipici sintomi della sbornia a un momento successivo. L'acqua del rubinetto, l'acqua minerale liscia, un brodo forte, tè o succhi di frutta diluiti rinfrescano e reintegrano le riserve di liquidi.

2. Il caffè aiuta a ripartire:

Il caffè, o meglio la caffeina, stimola la circolazione. A condizione che lo si tolleri bene, il caffè aiuta molte persone a combattere il mal di testa. Tuttavia, chi ha festeggiato troppo dovrebbe consumare caffè solo con moderazione, poiché può irritare lo stomaco, già danneggiato dalla sera precedente.

3. Colazione per i postumi della sbornia per i tigrotti stanchi:

Se non ti svegli con lo stomaco “sottosopra”, puoi concederti una colazione rinvigorente dopo la sbornia. La colazione ideale per i postumi della sbornia deve essere sana e restituire all'organismo i minerali persi: insalata di aringhe, cetrioli sottaceto, affettati, pane integrale, succo di pomodoro, uova e frutta fresca saziano e compensano la perdita di minerali causata dall'alcol.

4. Poca luce e tanta tranquillità:

Stare lontano dalla luce e dai rumori aiuta ad alleviare il mal di testa. Concedendo al corpo un po’ di riposo, non facendo sforzi fisici e non fumando, riuscirai a superare al meglio la giornata e darai al tuo corpo il tempo di cui ha bisogno per rigenerarsi.

5. Prendere una boccata d’aria fresca

Se ti senti abbastanza in forma puoi combattere i sintomi della sbornia facendo una passeggiata all’aria fresca: l'esercizio fisico pompa più sangue nell'organismo, rimette in moto la circolazione e stimola i processi di rigenerazione dell'organismo stesso.

6. Rimedi casalinghi:

Un impacco di ghiaccio sulla fronte aiuta a combattere il mal di testa. Questo, infatti, restringe i vasi sanguigni e calma il dolore. Anche i tè a base di melissa e fiori di tiglio aiutano a combattere il mal di testa, mentre il tè allo zenzero allevia la nausea. Per combattere l’alito pesante causato dall’alcol basterà masticare prezzemolo o menta freschi.


Conclusione:

Non esiste una pozione magica per i postumi della sbornia. Tuttavia, la medicina migliore è senza dubbio quella che inizia la sera prima: consumare l'alcol con moderazione, non mischiare troppi drink diversi e bere almeno un bicchiere d'acqua per ogni bicchiere di alcol, per mantenere l'organismo idratato. Se non dovesse funzionare, i nostri consigli aiuteranno sicuramente a tenere a bada i postumi della sbornia la mattina dopo. L'unica vera cura per i postumi della sbornia, tuttavia, è l'astensione dall'alcol.

Altri articoli
7 consigli pratici per iniziare il nuovo anno con leggerezza!
7 consigli pratici per iniziare il nuovo anno con leggerezza!
L’anno vecchio è finito e il nuovo è ancora tutto da inventare. Dal punto di vista psicologico, lasciare andare può farci star bene, ma anche suscitare ansie. A livello fisiologico, invece, l’eliminazione di sostanze indesiderate avviene...
Depurare il fegato: questi metodi e rimedi casalinghi aiutano a prendersi cura del fegato
Depurare il fegato: questi metodi e rimedi casalinghi aiutano a prendersi cura del fegato
Dopo il periodo delle abbuffate, è tempo di curare il fegato. Mentre molti di noi si ritirano nella loro “caverna” durante la stagione più buia e trascorrono le fredde giornate invernali con cibo pesante, qualche sorso di alcol e lunghe...
L'equilibrio acido base
L'equilibrio acido base
Tutto quel che c'è da sapere sulla regolazione fisiologica e preziosi consigli: il nostro corpo è una vera meraviglia i cui processi metabolici sono perfettamente coordinati. Scoprite qui cosa fa il nostro corpo ogni giorno per mantenerci in...